VACCINI: A NAPOLI FARMACIE TOCCANO QUOTA 100MILA

Vaccini: a Napoli farmacie toccano quota 100mila

Le farmacie napoletane hanno raggiunto oggi il traguardo della somministrazione della dose di vaccino anti Covid numero 100mila.

L’inoculazione è stata effettuata nell’hub allestito in piazza Vittoria dalla farmacia (Farmacia Petrone) di via Calabritto. 

A ricevere la dose è stato Luigi Labruna, professore emerito di Diritto romano dell’Università Federico II di Napoli: per lui si tratta della terza dose ‘booster’.
 ”Mi ritengo fortunato – ha detto Labruna – e dico a tutti vaccinatevi perché è importante per voi, per la vostra famiglia e per tutta la comunità. Tutte le evidenze scientifiche dimostrano che il vaccino è fondamentale. Capisco le perplessità – ha aggiunto – capisco anche le paure ma bisogna superarle perché la paura deve essere strumento per stimolare il coraggio.
Vi prego, vaccinatevi”.  

A Napoli e provincia sono oltre 200 le farmacie che hanno aderito alla campagna vaccinale iniziata lo scorso 30 maggio e negli ultimi giorni si registra un incremento. ”Appena un mese fa – ha spiegato Riccardo Maria Iorio, presidente di Federfarma Napoli – abbiamo raggiunto il già ragguardevole risultato di 50mila vaccinazioni, ma in poche settimane abbiamo raddoppiato il numero delle somministrazioni grazie alla fiducia che i cittadini ripongono nelle farmacie. Abbiamo incrementato il numero di farmacie che hanno allestito mini hub vaccinali e registriamo migliaia di richieste per le terze dosi con prenotazioni fino a gennaio 2022. L’obiettivo da raggiungere è vaccinare oltre il 90 per cento della popolazione”.
All’iniziativa ‘simbolica’ ha partecipato anche Vincenzo Santagada, assessore comunale con delega alla Salute e presidente dell’Ordine dei farmacisti di Napoli e provincia.

Fonte – ANSA

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.